fiordalice

MUSICA CLASSICA E ARTE  2008

1927

Indietro  
B.Bartok - Quartetto n.3
Il Terzo Quartetto, terminato nel settembre 1927, ha il primato della brevità, ma non certo quello della facilità. La struttura segue lo schema consueto dell'alternanza fra movimenti lenti e veloci, in una disposizione però non più ternaria, ma binaria: resa ancor più complessa dal fatto che la coppia contrastante della Prima parte (Moderato) e della Seconda parte (Allegro) viene ripresentata e nello stesso tempo sviluppata da una duplice ripresa abbreviata, con la Ricapitu-lazione della prima parte (Moderato) e la Coda (Allegro molto). Il tutto in un unico arco senza soluzione di continuità.
La singolarità di questa struttura ha suggerito un paragone con la sonata barocca, anche in considerazione del fatto che l'elemento contrappuntistico, con l'impiego sistematico di artifici quali il canone, la fuga, l'inversione, lo stretto eccetera, è predominante almeno nelle parti veloci. Non per questo il Quartetto è inscrivibile senza distinzioni nell'area neoclassica di moda in quegli anni: esso rappresenta semmai un momentaneo distacco del lavoro compositivo dalle urgenze espressive più intime e sofferte, in favore di un esercizio stilistico che, senza tradire l'impegno della ricerca, sceglie la strada dell'eleganza e della leggerezza magistrale, bastante a se stessa; per il gusto di scrivere una musica lieta e lieve all'apparenza, intessuta però in una trama multiforme e prismatica di sottile ambiguità, e di impianto rigoroso. Complementarmente, l'attenzione si sposta sulla varietà della scrittura, che sfrutta una serie impressionante di possibilità di produzione del suono e di figurazioni timbriche, con effetti ora suggestivi ora incisivi sulla struttura o sulla dinamica, cioè connessi all'evolversi del processo creativo, al discorso logico e non solo alle atmosfere. In altri termini, si ha qui un vero e proprio compendio delle possibilità d'impiego, tradizionali e "moderne", degli strumenti ad arco.

Copyright 2009 PAOLO FIORDALICE. Tutti i diritti riservati.