fiordalice

MUSICA CLASSICA E ARTE  2008

1917

Indietro  
M.De Falla - Il cappello a tre punte
Creazione tra le pi¨ vivide e felici di Falla, El sombrero de trespicos nacque, in una prima versione, tra il 1916 e il 1917, come pantomima per i Ballets Russes di Diaghilev su sceneggiatura di Gregorio Martinez Sierra ispirata a un racconto di Pedro Antonio de Alarcˇn y Ariza: El corregidor y la molinera.
La vicenda, attinta alla narrativa popolare andalusa, descrive la beffa che una bella quanto fedele mugnaia gioca a un troppo galante Corregidor che, avendo tentato di sedurla, ne esce beffato e scornato da tutto il paese di cui egli, secondo gli usi della vecchia Spagna, Ŕ magistrato e amministratore.
Strumentata per piccolo organico, la pantomima and˛ in scena il 7 aprile 1917 al Teatro Eslava di Madrid, sotto la direzione di Joaquin Turina. Fu tuttavia lo stesso Diaghilev a chiederne a Falla il rifacimento in forma di balletto e in una nuova, pi¨ ampia dimensione orchestrale.
La nuova partitura, realizzata tra il 1918 e il 1919, fu presentata al pubblico con esito trionfale all'Alhambra Theatre di Londra, il 22 luglio 1919, con scene e costumi di Pablo Picasso, sotto la direzione di Ernest Ansermet. Ritratto dell'ambiente popolaresco spagnolo, che si avvale del magistrale trattamento dei timbri non meno che di una sagace invenzione ritmica, tutta percorsa da diretti riferimenti al patrimonio folclorico ma attenta ai modi pi¨ raffinati dell'espressione musicale coeva.

Copyright 2009 PAOLO FIORDALICE. Tutti i diritti riservati.