fiordalice

MUSICA CLASSICA E ARTE  2008

1930

Indietro  
S.Prokofiev - Sinfonia n.4 do mag. op.47/112
Anche la Sinfonia n.4, come la precedente, trae gran parte del suo materiale da una composizione teatrale di Prokof'ev, il balletto II figlio prodigo, scritta per i Ballets Russes di Diaghilev nel 1919.
Composta per il cinquantenario dell'orchestra di Boston, la Quarta riprende infatti due episodi del balletto (che costituiscono l'attonito
secondo e l'amabile e leggero terzo movimento della Sinfonia), cui si uniscono altri elementi musicali, rielaborati nel primo tempo (tre
episodi distesi e tre concitati, con una fanfara centrale) e nel quarto, tratti dagli abbozzi per il balletto rimasti inutilizzati. In questa
veste la Sinfonia fu eseguita per la prima volta a Boston come op. 47, il 14 novembre 1930, sotto la direzione di S. Koussevitsky; in seguito il compositore ritornò sull'opera, e nel 1947 ne curò una profonda rielaborazione, ampliandone la durata, addolcendo e smussando parecchie durezze armoniche, e modificando soprattutto il finale, fornito di una conclusione trionfale e ottimistica in linea con le direttive del "realismo socialista".

Copyright 2012 PAOLO FIORDALICE. Tutti i diritti riservati.