fiordalice

MUSICA CLASSICA E ARTE  2008

1915

Indietro  
Jean Sibelius - Sinfonia n. 5 in mi bemolle magg. op. 82
La Quinta Sinfonia venne iniziata da Sibelius poco dopo l'inizio della guerra, nel 1914, e completata l'anno successivo per il suo cinquantesimo compleanno. Nonostante il successo della prima esecuzione avvenuta a Helsinki l'8 dicembre 1915 sotto la direzione dell'autore, la Sinfonia subì due revisioni, nel 1916 e nel 1919, che ridussero i quattro movimenti originali a tre. Uno dei motivi dei rifacimenti rifletteva l'evoluzione formale che Sibelius aveva già annunciato nella Quarta: l'interrelazione tra i tempi, la germinazione organica l'uno dall'altro, avevano infatti reso difficilmente sostenibile la tradizionale strutturazione sinfonica in movimenti separati, di diverso contenuto tematico e di diversa forma. Nella Quinta i primi due movimenti della versione del 1915 finirono così per saldarsi in uno, succedendosi senza soluzione di continuità.
Il primo tempo della versione definitiva presenta una struttura molto complessa articolata in quattro sezioni: una prima in 12/8, che può dirsi di esposizione, con sei motivi tematici, una seconda di riesposizione, con gli stessi motivi in forma di ripresa variata, una terza di sviluppo, conclusa da un Poco a poco meno moderato sfociante direttamente nella quarta e conclusiva (Allegro moderato ma a poco a poco stretto) in 3/4, con carattere di scherzo. Ognuna delle quattro sezioni culmina in un episodio di alta tensione espressiva, l'ultimo dei quali segna l'acme di intensità dell'intero primo tempo.
Anche il secondo movimento consiste in una serie di variazioni, affidate in gran parte ai legni, mentre il finale segue un andamento inverso rispetto a quello del primo tempo, passando da una concitazione iniziale (Allegro molto in 2/4) a una larga distensione conclusiva; la sua struttura si articola in un'esposizione, con tre motivi tematici, in una riesposizione e in una coda: questa esultante e trionfale.
Le prime esecuzioni della seconda e della terza versione (la definitiva) della Quinta Sinfonia ebbero luogo ad Helsinki, rispettivamente il 14 dicembre 1916 e il 24 novembre 1919.

Copyright 2010 PAOLO FIORDALICE. Tutti i diritti riservati.